italiano English
Strumenti di amministrazione

Veryan (Elena Banchi)

Immagine di Veryan
Almeno fino a metà della storia, non si capisce se la fata Veryan esista veramente o no. Molti immaginano che sia solo una visione di Syndag, perché può essere vista solo dal ragazzo e parlare soltanto con lui. Quando, però, scende in campo per togliere l'incantesimo a protezione della Spada nelle caverne di Gronaem, anche Hasius e Midar hanno la certezza che Syndag non è un visionario: Veryan esiste.
È a conoscenza del fatto che Syndag ha sangue demoniaco nelle vene, ma non lo rivela mai, lasciando che sia il ragazzo a scoprirlo da solo.