italiano English

Daniele Bandi » Pianoforte e tastiere

36 anni
Inizia a mettere mani sul pianoforte all’età di 7 anni, sotto l’attenta supervisione della M. Suor Chiara. Dopo anni di sermoni, abbandona temporaneamente lo studio dello strumento, che riprenderà durante il periodo universitario. Sotto la guida prima dei M. Barbara Cherubini e Gabriele Pozzolini (Baro Drom Orkestar) ha modo di migliorare la tecnica e iniziare con i primi rudimenti di arrangiamento pop/rock e jazz, che andrà consolidando durante l’esperienza in una band nata in ambito universitario con il bassista Marco Quaranta e che perfezionerà con il M. Andrea Allulli. Dopo alcuni camei in band locali, viene contattato da Marco per un nuovo progetto, gli Aurea Sectio, di cui è attualmente membro.
» Strumentazione:
Casio Privia PX-3, Behringer UMX610, PC
» Suona da:
16 anni.
» Artisti preferiti:
Dream Theater, Funkadelic
» Dischi preferiti:
The Theory of Everything (Ayreon)
» Canzoni preferite:
It’s Impossible (Oscar Peterson)
» Curiosità:
Efficiente degustatore di birra.
» Dicono di lui:
Gli viene imputata una scarsa propensione all’uso smodato di “choirs aah”.
» Suona in:
The Sword Of Ice And Fire (nelle tracce: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14)